giovedì 29 marzo 2018

Nuovo tutorial sul canale

Buongiorno!! 
devo scusarmi con voi!!! 
sono giorni che trascuro il blog ma tra i vari impegni e i giga che scarseggiano.... 
non ce la potevo fare!

Comunque oggi sono qui con voi per farmi perdonare!
Voglio farvi vedere il mio nuovo tutorial, 
questa volta si tratta di una 
Telescopic card.




La Telescopic card è una card molto semplice ma sfiziosa, 
si presta a tante occasioni , a tante forme, colori e dimensioni!



Se volete vedere come è realizzata cliccate qui sopra! 
Spero come sempre che il video si chiaro e vi auguro buon divertimento!!

Alla prossima ispirazione
Kisses 
*****
Veronica

giovedì 22 marzo 2018

Craft room organization idea

Buonasera da una Bologna di nuovo freddissima!! 

Visto che siamo chiusi in casa al caldo ne approfitto
 per mostrarvi un dettaglio della sistema della mia craft room. 
Parliamo di due 'articoli'che spesso creano problemi nella sistemazione.... 
e cioè le fustellate (ma potrebbe essere anche utilizzato per le diecuts) 
e le striscioline di carta (quelle fastidiose che solitamente sono migliaia 
e restano sempre dopo i nostri lavori).

Vi mostro come li ho sistemati io.
Per le fustellate, di cui io, devo dire, ne posseggo tantissime 
grazie ai numerosi baratti con le ragazze della community di google 
Barattiamo Creativamente, 
ho pensato già da un po' di tempo ad alcune minicassettiere. 
Ma all'interno non ero ancora riuscita a sistemare. 
Finalmente, dopo una fruttuosa raccolta delle scatole di un noto medicinale anticolesterolo, sono riuscita, proprio con queste a fare un bell'ordine! 

Guardate:


Ho innanzitutto diviso le fustellate per tema

Per alcune fustellate ho preferito i sacchettini




Per alcune invece ho utilizzato le scatoline con piccoli divisori


Per alcune invece come le scritte ho utilizzato le scatoline sezionate in verticale


E infine per altre come i fiori ho potuto dividere il cassetto così:



Parliamo ora invece delle striscioline.
Ho scrlto un cassetto delle mie cassettiere di cartoncino 
e ho creato dei divisori sempre in cartoncino ondulato,
 in questo modo ho potuto inserire divise per colore le mie striscioline.



Ed ecco che una volta reinserito il cassetto, tutto è pronto e 
a portata di mano per essere utilizzato.


Spero di esservi stata utile e di avervi dato qualche nuova idea!!

Alla prossima ispirazione 
kisses
*****
Veronica

lunedì 19 marzo 2018

Dolci auguri a tutti i papà!

Buongiorno
oggi ance se Bologna è nuovamente sotto la neve, 
io sono qui per festeggiare tutti papà!!

Ecco qui la card che ho dedicato al mio papi!!!

Purtroppo ho dovuto realizzarla di corsa... 
come sempre manca il tempo per fare tutto.. 
ma non potevo non farla!!



Ho utilizzato questo bel riccetto, per me è adorabile questo timbro!!!

Auguri di cuore a tutti i papà!!!

Alla prossima ispirazione
kisses
*****
Veronica

giovedì 15 marzo 2018

una pensione - una card

Buongiorno a tutti!
Questo, per pochi fortunati, è periodo di pensione...
e bisogna festeggiare!!!
ecco allora che vi mostro la prima card di pensionamento dell'anno!!

La festeggiata è amante della natura e così ho creato una easel a tema...
due rondini che volano via libere da una voliera... direi che rende l'dea!
eccola qui:


Per la base ho utilizzato una carta romanticissima che adoro, sui toni del rosa. 
Ho decorato con die cuts, fustellate di rami e tanti fiori, tra cui roselline arrotolate, regalatemi dalla bravissima Nunzia del blog Aggia sbarià.



Con questa card così primaverile speriamo di dare anche il benvenuto alla bella stagione, di cui abbiamo tutti così voglia!!!
E partecipo ai challenge di:

http://audsentimentschallengeblog.blogspot.it/ patternedpaper\digistamps\favcolours

Alla prossima ispirazione!
kisses
*****
Veronica

martedì 13 marzo 2018

un quadernetto per ballerina

Buongiorno!!

Oggi voglio farvi vedere un quadernetto che ho realizzato 
per la figlia della mia amica di baratto e non solo 
La bimba in questione è una dolce ballerina e così finalmente sono riuscita,
in occasione di un baratto con la mamma, a spedirle questo che  ho realizzato per lei:


Ho colorato il timbro Saturated canary con le matite acquerellabili



Ho creato una sopracopertina in cartone rigido e all'interno copertina ho inserito una tasca con due tag segnalibro. Mentre la copertina vera e propria del quaderno è stata decorata con la stessa carta utilizzata in tutto il progetto (lidl) e una targhetta con dicitura 'notes' realizzata con la Dymo.





All'esterno ho decorato con foglie in cartone ondulato e fiori fustellati.



Spero che la bimba abbia gradito!!!

Io ne approfitto per partecipare con questo a qualche challenge:

Alla prossima ispirazione
kisses
*****
Veronica



giovedì 8 marzo 2018

uno schedario settimanale

Buongiornooooooo
e buona Festa Della Donna a tutte noi!!
Ho pensato a come festeggiare con voi oggi.... 
ho deciso di farlo mostrandovi un lavoro che ho fatto un po' di tempo fa 
per la mia scuola di ballo.

Antonella mi ha chiesto di abbellire il suo schedario settimanale 
e così ho cercato un'idea.

Ho trovato le bellissime Tilda ballerine e ho creato questi cartoncini divisori :


Ho utilizzato la carta rossa, che è il colore della scuola,
 ho decorato con carta patterned Lidl,
Ho utilizzato un ovale per il timbrino e le letterine in Fommy per i giorni.






In ognuna di noi si nasconde una ballerina.... 
anche se tante di voi ancora non lo sanno...
lasciate che il movimento, il ritmo e la vostra eleganza escano 
e fatevi guidare dalla danza.. non potrete più farne a meno!
Buon 8 marzo a tutte voi!!!!

Alla prossima ispirazione
kisses
*****
Veronica

venerdì 2 marzo 2018

swap mc guire inspiration

Buongiorno

oggi vi faccio vedere una card realizzata per un inspiration swap 
organizzato dalla 'collega' e amica Nunzia Carusio. 
Si trattava di creare una card ispirandosi alla bravissima carmaker Jennifer Mc Guire.
Il caso ha voluto che io fossi abbinata dall'estrazione alla mia super dolce amica Myriam 
ed ecco cosa ho realizzato per lei

Ho scelto il suo video della in and out card (questo qui ) e ho creato questa:


I draghetti sembrano in copertina ma... 
restano sulla seconda pagina della card, una volta aperta.


e l'interno della card cela il mio messaggio per lei.


in più ho voluto cerare anche questa busta in coordinato!


Ora non mi resta che farvi vedere anche la card che ho ricevuto da Myriam!!
Guardate che bella!!!!



è bellissima vero???
se volete vedere come l'ha realizzata ecco qui

Con la mia partecipo a:


alla prossima ispirazione!!!
kisses
*****
Veronica



giovedì 1 marzo 2018

recensione pennarelli ad alcool Tiger

Buongiorno a tutti!
Bologna è sotto una nevicata stupenda e dalla finestra della mia craft room
 si vedono scendere tanti bellissimi e soffici fiocchi bianchi... 
beh lavorare così è tutta un'altra cosa!

Oggi vi faccio vedere qualche prova fatta con i pennarelli ad alcool Tiger, 
acquistati in occasione della fiera Mondo Creativo dello scorso week end.
Vorrei parlarvene un po' perchè è davvero un prodotto particolare. 
Lo sapete non recensisco mai nulla.. ma in questo caso mi sembra interessante!!

Per prima cosa vediamo cosa sono nello specifico.

Sono pennarelli a base alcoolica, a doppia punta, 
in 24 colori, prezzo 24 euro totali.
Sono 8 confezioni da 3 sfumature. 
I colori base ci sono praticamente tutti, più qualcuno per sfumare.

Eccoli qui

Sono colori molto accesi, carichi e appariscenti, 
ma perfetti per colorare fiori, animaletti, 
pesci e creature fantastiche come draghetti.

I colori riportati sul tappo sono indicativi, 
dobbiamo considerare circa due toni più scuri per avere il colore reale.

Non sono assolutamente adatti per colorare timbri di personaggi come Tilda o Gorjuss... non hanno nessuna sfumatura adatta alla pelle.
Anche se sto comunque studiando modi e trucchi per poterle ricavare.

Ora parliamo dei supporti. La carta più adatta è quella extraliscia Fabriano.
Sulla carta da acquerello Canson  tendono a spandersi oltre i bordi del disegno, 
anche se questa cosa è facilmente risolvibile se il timbro viene embossato 
e quindi si crea un bordino rialzato, che impedisce al colore di 'evadere'.

Il loro meglio lo danno comunque sull'acetato
Questa caratteristica è dovuta al fatto che, prima dell'avvento delle nuove tecnologie, questi pennarelli venivano usati per colorare i cartoni animati. 
Infatti i fogli preparatori venivano disegnati e colorati su fogli successivi di acetato 
e servivano colori che fossero d'impatto, ma che dessero anche la giusta lucentezza.

Vediamo un po' la differenza di effetto:


Questa è su Canson acquerello 280g\m2 semiruvido.
Si sfumano benissimo tra loro, 
se si usa la tecnica dei passaggi successivi e dei tocchi a pennellata. 
La procedura base è quella di partire dalle parti più scure 
e deviare via via verso la tonalità più chiara; tornando poi allo scuro 
per accentuare le ombre che saranno state schiarite 
dai passaggi successivi dei colori chiari.
Il problema qui nasce quando devi sfumare a scomparsa. 
Cioè è impossibile partire dal colore e arrivare al bianco, 
anche se si riesce ad avvicinarsi con un piccolo trucchetto, 
sfumare l'ultimo colore chiaro con il  n 21, che è un grigio molto chiaro.

Vediamo invece l'acetato:


Qui il timbro è stato embossato. Questo perchè il colore si spande molto facilmente. 
Qui le sfumature sono molto più semplici. 
Basta calcare di più o di meno a seconda della tonalità che si vuole ottenere. 
I colori restano bagnati più a lungo, 
permettendo di miscelarli e di sfumarli in maniera molto più semplice. 
Inoltre si possono sfumare ancora di più utilizzando uno straccetto imbevuto di alcool, ottima tecnica per fare gli sfondi ad esempio. 
Stendendo prima il core di sfondo con la punta grossa, poi passando lo straccio, 
si possono creare effetti molto sfumati.

Per concludere direi che non dobbiamo assolutamente dimenticare 
che sono comunque pennarelli di fascia molto economica 
e quindi non dobbiamo aspettarci prestazioni di serie A. 
Sono un buon prodotto se si usano nel modo giusto e con le giuste aspettative.
Mi sento di consigliarli a chi come me, 
al momento non può permettersi pennarelli più costosi come Copic o similari,
 per cominciare a fare esercizio, ottenere qualche bella soddisfazione 
in attesa di tempi migliori.

Spero di essere stata utile ed esaustiva e magari vi aspetto 
per un prossimo tutorial per la colorazione con questi pennarelli. 

A presto 
Kisses
*****
Veronica