martedì 14 agosto 2018

parliamo di colorazione

Buongiorno a tutti!!
cosa ci volete fare... a me l'estate sa di colori... 
e quando sento 'profumo' di colori mi parte la mano...
del resto è anche vero che per noi creative 'cardmaker' in particolare, 
la colorazione è una faccenda MOOOLTO seria... 
è un po' un bigliettino da visita... 
per molte di noi (non per tutte, ognuna ha il suo stile ovviamente) 
il timbro ben colorato è sempre il miglior protagonista delle card. 
Trasmettere emozioni tramite il colore non è semplice, ma ci si deve pur provare... 

ho capito già dai tempi del liceo che la miglior cosa è l'esercizio. 
Per poterlo fare esistono gli album per adulti 
che sono ben lungi dall'essere una cosa banalotta e facile, 
non dovete pensarli come quelli da bambini... 

in più tutti i materiali e le tecniche moderne
e anche la combinazione di questi permettono di avere risultati molto diversi tra loro.
Oggi vi presento alcuni risultati di questi esercizi.

Ho scelto di esercitarmi con alcune pagine di album acquistati al Lidl un po' di tempo fa.
Oltre ad essere un ottimo antistress (motivo principale per il quale li vendono)
sono un ottimo esercizio tecnico. 
Queste pagine infatti contengono motivi simmetrici e non, ricchi di particolari 
e di parti piccolissime,ma anche veri e propri panorami o scene.
I motivi sono dei più svariati ed è possibile anche scaricarne molti diversi 
da internet e stamparli in casa 
(in questo caso però ricordatevi di scegliere una carta sostenuta..)




Adoro quelli con i motivi floreali perchè una volta terminati 
possono essere anche essere usati come carta scrap.
Eccone qui alcuni esempi:

in questo caso ho utilizzato normali pennarelli carioca e penne Gel glitter



qui invece, i campi erano più grandi e me lo permettevano, pennarelli ad alcool Tiger, pennarelli normali carioca e penne gel glitter



in questi due casi che seguono invece campi piccoli, 
 ho voluto provare con pennarelli da calligrafia (quelli con la punta a pennello).



infine qui, pennarelli ad alcool Tiger, acrilico a rilievo, penne gel glitter, 
Spectrum noir Sparkle trasparente glitter


Avete visto quanti risultati diversissimi fra loro????
Allenarsi aiuta davvero tanto, in più possiamo ottenere tantissime carte che poi 
potremo utilizzare per i nostri progetti scrap e non.
Al contrario se vogliamo, possiamo partire proprio dalla colorazione 
di una carta che 'ci manca' nella nostra collezione, 
se abbiamo già ben chiaro come ci serve per il nostro progetto.

Allora che ne dite???
ci provate anche voi???

vi ricordo che domani si chiude il giochino della 'caccia ai 7 particolari'!!
Chi non avesse ancora partecipato lo faccia subito!!!!

Buon ferragosto a tutti!!
Kisses
*****
Veronica






2 commenti:

  1. Che belle colorazioni che hai fatto?Anche io ho un album da colorare,indovina?a tema giappone!!

    RispondiElimina

Lasciate qui i vostri commenti, sarò felice di leggervi!!